Download L'ordine invisibile. Organizzazione, autonomia e complessità by Leonardo Bich PDF

By Leonardo Bich

Che cos'è il vivente e cosa lo differenzia da un sistema fisico o da un artefatto? Ripartire dalla domanda fondamentale della biologia, troppo spesso ignorata, significa ripensarne i fondamenti teorici ed epistemologici. Significa affrontare i grandi temi del confine tra vita e non vita, dell'evoluzione e delle scienze dell'artificiale. Il vivente sfugge alle metafore della macchina e del genoma come programma e richiede un cambiamento paradigmatico. Questo quantity raccoglie l. a. sfida presentando un approccio alternativo di matrice sistemica, basato sulla nozione di autonomia, che si radica nella tradizione della cibernetica e delle scienze dell'auto-organizzazione. Nel fare ciò introduce un modo nuovo di considerare l. a. relazione tra Natura e conoscenza: invita a pensare in termini di sistemi complessi, a formulare modelli qualitativamente nuovi, aprendosi così a un dibattito interdisciplinare che coinvolge filosofìa e storia della scienza, fisica e biologia, ecologia e scienze umane.

Show description

Read Online or Download L'ordine invisibile. Organizzazione, autonomia e complessità del vivente PDF

Similar other social sciences books

Kant on God (Ashgate Studies in the History of Philosophical Theology)

Peter Byrne provides a close research of the position of the concept that of God in Kant's "Critical Philosophy". After a initial survey of the foremost interpretative disputes over the knowledge of Kant on God, Byrne explores his critique of philosophical proofs of God's life. studying Kant's account of spiritual language, Byrne highlights either the realist and anti-realist parts contained inside of it.

Theophrastus Against the Presocratics and Plato: Peripatetic Dialectic in the De Sensibus (Philosophia Antiqua)

An interpretation of Theophrastus' "De Sensibus", a treatise detailed in content material and procedure, because it studies and criticizes the theories of experience notion of the Presocratics and Plato. many of the fabric at the Presocratics is located nowhere else, and is the reason why many passages are available scattered over the "Fragmente der Vorsokratiker".

Additional resources for L'ordine invisibile. Organizzazione, autonomia e complessità del vivente

Example text

L’errore di tipo epistemologico che viene commesso è quello di estendere al ruolo di ordinamento generale del vivente un aspetto limitato, costituito dal meccanismo di codifica genetica – incentrato sulla corrispondenza tra l’ordine interno dei geni, la sequenza dei nucleotidi, e quello delle proteine, la struttura primaria, costituita dalla sequenza degli amminoacidi – senza prendere in considerazione il contributo delle interazioni globali del sistema. Il procedimento consiste nel partire dai componenti materiali di base, appartenenti al livello fisicochimico e caratterizzati in base alle loro proprietà intrinseche.

Anche Claude Bernard (1865: 63) per descrivere il vivente usa la metafora della macchina, sebbene attribuendole una natura particolare, più complessa rispetto a quella caratteristica delle macchine artificiali41. L’approfondimento e la rigorizzazione dell’approccio derivato dall’autopoiesi mostreranno, però, come l’investigazione del concetto di autonomia metta in crisi non solo la metafora della macchina applicata al vivente, mostrandone l’autocontradditorietà, ma contribuisca anche a mettere in crisi una certa visione della scienza.

40. Questa è il fulcro di una critica di matrice heideggeriana: “se infatti il concetto di organismo esprime il modo d’essere di quell’ente che, a differenza dell’artefatto, non è prodotto da qualcos’altro da sé, ma invece è prodotto da se stesso, ciò che comunque il concetto di organismo non riesce a trascendere è quanto di più essenziale costituisce l’ambito rispetto al quale esso si vuole differenziare – il prodotto della tecnica – e cioè l’idea del fare che costituisce lo sfondo di qualsiasi procedimento tecnico, ovvero quel fare che è produrre.

Download PDF sample

Rated 4.52 of 5 – based on 34 votes